Categoria: Guide e Consigli

Consumi lavatrice

Fare la lavatrice fa parte delle nostre abitudini quotidiane. Spesso risulta quasi un automatismo caricarla e stendere, ma ai consumi di questo elettrodomestico va prestata molto attenzione. Ecco come puoi ottimizzarli

I consumi della lavatrice incidono molto, a seconda dell’uso di questo elettrodomestico. Possono quasi sempre essere ottimizzati, adottando piccole e semplici abitudini senza rinunciare al piacere di un bucato fresco e sempre profumato.

Trucchi per ridurre i consumi lavatrice

Caricare la lavatrice è una attività che facciamo tutti più o meno frequentemente, ma che può costare molto se fatta con disattenzione. Innanzitutto, vale sempre la regola generale di radunare i capi e lavarli insieme in quantità adeguate, evitando però il sovraccarico, che ridurrebbe l'efficacia del lavaggio.

Fondamentale è prediligere temperature inferiori perché la lavatrice consuma la maggior parte dell'energia per scaldare l’acqua, e scegliere lavaggi più brevi per ottimizzare i tempi.
Spesso i programmi a 40 gradi sono efficaci e quelli per tessuti misti solitamente sono anche i più rapidi.

Forse non tutti sanno che il prelavaggio richiede il 33% di energia in più rispetto al ciclo normale, oltre a un consumo di acqua aggiuntivo non indifferente; quindi per risparmiare ed aiutare l'ambiente è preferibile evitarlo.
In alternativa, se i capi lo richiedono, si può impostare un programma a freddo per qualche minuto e lasciare i capi in acqua per un periodo di circa un’ora, a seguito del quale si può lavare normalmente.

Meno acqua usata significa meno tempo per andare in temperatura e quindi consumi ridotti; sulla base di questi parametri vengono classificate le lavatrici di ultima generazione.

Se serve meno acqua per il lavaggio, tendenzialmente servirà anche meno detersivo: questo è un fattore da tenere in considerazione per evitare di inquinare eccessivamente. Purtroppo infatti le dosi indicate sulle confezioni sono tendenzialmente più elevate rispetto a quelle necessarie per ottenere un bucato pulito.
Le
lavatrici più recenti, dalla classe A in su, utilizzano meno acqua e detersivo rispetto a quelle di vecchia generazione; per questo motivo, in caso di capi poco sporchi, è sufficiente un dito di misurino.

La schiuma visibile attraverso l'oblò infatti corrisponde al detersivo in eccesso, che non viene utilizzato per il lavaggio dei capi e viene eliminato con il risciacquo.

Offerte Enel luce e gas

Inoltre ricordiamo che se l'idraulico di casa ha inserito nell'impianto un magnete anticalcare o un addolcitore, l'acqua utilizzata sarà sicuramente adatta per inferiori quantità di detersivo.

La manutenzione della lavatrice è anche molto importante: per ottimizzare i consumi la lavatrice deve essere libera da oggetti estranei depositati nel filtro e dal calcare rimasto all'interno del circuito dell'acqua. Utile a questo scopo effettuare periodicamente dei cicli di lavaggio dedicati alla pulizia di cestello e del sistema di scarico, ad esempio inserendo dell'aceto nel cassetto del detersivo, con il quale effettuare un carico a vuoto e lasciare la lavatrice in pausa per un’ora.

Inoltre facciamo presente che è bene dotarsi di lavatrici in classe A o superiori; un elettrodomestico di classe inferiore rischia di essere dispendioso in termini di energia ed incidere non poco in bolletta. Legato a questo, anche la dimensione è da considerare e dovrebbe essere tarata sulle specifiche esigenze; se si è in 4 in famiglia non è necessario andare oltre una lavatrice da 6 kg.

Infine un occhio all'orologio: se il proprio contratto di energia prevede delle fasce orarie, avviare la lavatrice in quei momenti dove l'energia è meno costosa, ovvero nei fine settimana o la sera/notte dei giorni infrasettimanali.

Risparmiare sulla bolletta dell'energia elettrica

Ottimizzare l’uso degli elettrodomestici è solo il primo passo verso un alleggerimento delle bollette.
Se vuoi risparmiare ancora di più, puoi
cambiare tariffa dopo aver fatto un confronto tra gli operatori. Scopri quelli che Compara e Risparmia ha selezionato per te.


Condividi su


Potrebbe interessarti anche

Compara e Risparmia Offerte Luce e Gas

Logo ITM © concept&design ITM. Ogni riproduzione, anche parziale, è vietata. Contact | Privacy

Il servizio di comparazione tariffe (Luce, Gas, ADSL, Fibra) ed i servizi di marketing sono gestiti da Italia Mobile S.r.l. | Strada Genova, 216 - 10024 Moncalieri (To) | P.I.: 10517020011