Categoria: News e novità

nuove etichette energetiche

Da Marzo 2021, con una decisione presa a livello europeo, dovremmo imparare a conoscere una nuova classificazione energetica degli elettrodomestici. Scegliere elettrodomestici che consumano poco non aiuta solo ad abbassare le bollette, ma anche a ridurre il nostro impatto sull’ambiente

Con l’aumentare dell’efficienza degli elettrodomestici di uso domestico, si è deciso a livello europeo di eliminare le diciture come A++ e A+++ per tornare ad una classificazione di efficienza che vada dalla A alla G.

Nuove etichette per gli elettrodomestici

Oltre al ritorno ad una classificazione più chiara (si sarebbe fatta confusione continuando ad aggiungere + dopo la A), gli elettrodomestici avranno un’etichetta che indicherà il consumo anno di kWh. Su quest’etichetta, il consumatore troverà anche un QR code scannerizzabile che mostrerà i consumi degli elettrodomestici di quella categoria, per poter fare un confronto.

Inoltre, per ottimizzare i consumi in base alle fasce orarie, ci saranno elettrodomestici con l’icona "smart", che indicherà che questi entrano in funzione quando la tariffa per l’energia è inferiore.

Il ruolo dell’Unione Europea

Come membro dell’Unione Europea, il nostro paese è tenuto a rispettare le direttive in fatto di tutela dell’ambiente e consumi energetici. L’Italia ha anche aderito all’Unione dell’Energia, che ha il compito di mettere in atto una serie di politiche che riducano le emissioni di gas serra e la domanda di energia. Grazie a questa novità sulle etichette, si stima che ogni consumatore risparmierà circa 15 € annui. In totale, la quantità risparmiata di energia equivarrà al fabbisono elettrico dell'intera Ungheria.

Offerta Eni Link

Cosa succede in caso di etichette ingannevoli?

A livello europeo si è anche introdotto un risarcimento per il consumatore in caso di etichette riportanti informazioni false. Ciò si è reso necessario in quanto la Commissione Europea ha stimato che il 10-25% delle etichette non dia informazioni veritiere al consumatore.

Un’iniziativa italiana

La proposta di questo aggiornamento delle etichette è stata infatti da italiani, e il punto di partenza è quello di voler tornare ad una fiducia dei consumatori, a cui le etichette energetiche sembravano sempre meno affidabili e chiare.

Risparmiare su luce e gas

Oltre a dotarsi di elettrodomestici moderni e di buona qualità, non bisogna dimenticare che per risparmiare sulle bollette bisogna avere una tariffa conveniente in base alle proprie esigenze. Scopri quelle che Compara e Risparmia ha selezionato per te!


Condividi su


Potrebbe interessarti anche

Compara e Risparmia Offerte Luce e Gas

Logo ITM © concept&design ITM. Ogni riproduzione, anche parziale, è vietata. Contact | Privacy

Il servizio di comparazione tariffe (Luce, Gas, ADSL, Fibra) ed i servizi di marketing sono gestiti da Italia Mobile S.r.l. | Strada Genova, 216 - 10024 Moncalieri (To) | P.I.: 10517020011